FESTE E SAGRE 2019

Giovedì 28 Febbraio – LÒM A MERZ

Ore 19.00 – polenta, frappe e un gustoso vin brulé, per trascorrere una serata assieme e ricordare l’antico rituale della terra, alla riscoperta delle tradizioni e della socialità attorno al fuoco propiziatorio che annuncia l’arrivo della primavera per auspicare un raccolto abbondante

Domenica 7 Aprile – FESTA DEL RISVEGLIO

19a Grande MOSTRA CANINA razze da caccia, difesa/utilità, compagnia ed esposizione cani meticci

Escursione guidata sulla Vena del Gesso in collaborazione con il CAI di Faenza

Bancarelle – fiori, piante, primizie, opere dell’ingegno

Stand gastronomico – specialità romagnole: pasta al mattarello, carne alla brace, dolci

Intrattenimento musicale

Ore 17: Conferenza sul tema candidatura UNESCO, patrimonio mondiale dell’umanità, dei fenomeni carsici nei Gessi dell’Emilia Romagna; le proposte relative alla Vena del Gesso. Presentazione della MOSTRA inerente alla candidatura.

Martedì 1 Maggio – 20a MOSTRA SCAMBIO – MERCATINO DEL RIUSO

Si rinnova l’appuntamento che accoglie per le strade di Borgo Rivola più di 300 espositori e migliaia di visitatori in cerca di curiosità e oggetti da vero intenditore.

Stand gastronomico – specialità romagnole: pasta al mattarello, carne alla brace, dolci

Raduno di auto e moto d’epoca in collaborazione con il Club Storico Faentino

Intrattenimento musicale

Sabato 25 Maggio – Festa dei Parchi

Nell’ambito dei festeggiamenti della Settimana Europea dei Parchi in collaborazione con il Parco della Vena del Gesso Romagnola si organizza una giornata di festa con buon cibo, musica, intrattenimento per bambini e iniziative ecosostenibili.

Da Giovedì 30 Maggio a Domenica 2 Giugno – SAGRA DEL CINGHIALE

Stand gastronomico aperto a pranzo e cena con piatti a base di cinghiale e cucina tipica romagnola.

Intrattenimento musicale

Sabato 12 Ottobre dalle ore 18 e Domenica 13 tutto il dì – SAGRA DELLA ZUCCA E DELL’UVA BACARONA

Un appuntamento da non mancare con protagonista assoluto il favoloso tris di tortelli: zucca, marroni e patate, per cominciare ad assaporare i caldi aromi dell’autunno.

Stand gastronomico – specialità romagnole: pasta al mattarello, carne alla brace, dolci

Fuoco nell’aia con caldarroste e intrattenimento musicale

Bancarelle – fiori, piante, frutti dimenticati di stagione, opere dell’ingegno

Per tutti i bambini mostra animali da cortile, spazio giochi, Romano e la sua fattoria ambulante